Linea 1 della metro, uomo travolto dal treno: sospesa la circolazione

Metro Napoli

La linea 1 della metropolitana è stata chiusa a causa del travolgimento di una persona alla stazione di Materdei. L’uomo di 37 anni è stato estratto da sotto il convoglio in condizioni gravi. L’intera tratta è stata sospesa dalle corse.

Sul posto, secondo il mattino.it sono intervenute le forze dell’ordine, vigili del fuoco ed il 118. Secondo i fatti ancora nebulosi sembrerebbe trattarsi di un tentato suicidio. Dalle videocamere di sorveglianza dell’Anm si evince ciò. Un uomo che all’arrivo del treno si getta sui binari. Il macchinista non ha fatto in tempo a frenare il convoglio.

Per ora si sta tentando di aprire per lo meno la tratta Piscinola- Vanvitelli per permettere ai pendolari di prendere altri mezzi pubblici per raggiungere le varie zone.

LEGGI ANCHE
FOTO. Stazione centrale della circum di Torre del Greco: tra tornelli, ascensore e igiene precaria

“Ci dispiace moltissimo che quest’uomo, padre di due bambini, abbia deciso di compiere quest’atto estremo, speriamo che riesca a sopravvivere, siamo vicinissimi alla famiglia colpita da questo tragico evento, siamo vicinissimi al nostro amico e collega, esperto macchinista trasferito anch’esso in ospedale ancora sotto choc” dichiara Fabio Cuomo, segretario dell’Orsa. 

Potrebbe anche interessarti