Salvini brinda agli avversari e Saviano cita Gomorra: “Biv Matte’, famm’ capì…”

Matteo Salvini sta legittimamente festeggiando la vittoria elettorale. Il suo partito, infatti, ha raccolto consensi nel Centro Nord, sfondando anche in parte al Sud, ed ottenendo il 17% dei voti. Un risultato storico per la Lega che, fino al 2013, era fermo al 3%.

Con un post su Facebook il leader leghista ha festeggiato, non senza polemiche, la vittoria ottenuta il 4 marzo. Salvini, infatti, ha postato una foto con tanto di bicchiere di vino bianco: “Un brindisi da parte mia e vostra a Roberto Saviano, Fabio Fazio, Oliviero Toscani, Vauro, 99 Posse, Gad Lerner e Saverio Tommasi. Baci e abbracci“.

Salvini quindi brinda alla vittoria e “sfotte” i suoi più acerrimi rivali. Non sono tardate, evidentemente, le risposte da parte dei diretti interessati. All’ironia del leader della Lega, Roberto Saviano ricambia con la stessa moneta, con una citazione di Gomorra: “Biv Mattè, famm’ capì si me pozz’ fidà ‘e te!”.

Si tratta di una frase della serie tv pronunciata dal boss Pietro Savastano, pronunciata mentre imponeva al suo sottoposto Ciro l’Immortale di bere un bicchiere di urina per dargli prova della sua fedeltà. Anche la band napoletana 99 Posse ha risposto a Salvini, con un lungo messaggio su Facebook:

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più