Napoli. Lite in strada finisce male: 47enne colpito con 20 coltellate

Napoli – Un uomo di 47 anni è stato colpito con più di venti coltellate alle spalle e al torace da un altro uomo nel Rione Traiano. Come riporta Il Mattino, l’aggressione sarebbe stata causata da futili motivi, a quanto si apprende dalla testimonianza della vittima.

Secondo il racconto del 47enne, mentre stava portando a spasso il cane, un uomo a bordo di un’automobile, intorno alle 20.30, ha rischiato di investirlo. Preso dallo spavento, avrebbe inveito contro l’automobilista in maniera violenta scatenando la rabbia dell’uomo che poi gli avrebbe inferto diverse coltellate.

Il 47enne è stato suturato e medicato dai sanitari del vicino ospedale San Paolo che non hanno rilevato alcuna ferita profonda ma solo oltre 20 tagli distribuiti soprattutto sul tronco. La prognosi è di 10 giorni di prognosi.

Potrebbe anche interessarti