Video. Napoli, calci alle auto in sosta: non pagavano i parcheggiatori abusivi

Napoli – Sono stati incastrati grazie alle telecamere installate dai carabinieri, sei parcheggiatori abusivi che “lavoravano” a via Chiaia. Per loro il Gip del Tribunale di Napoli ha emesso divieto di dimora. Il video registrato dalle forze dell’ordine mostra i parcheggiatori chiedere il classico obolo per chi parcheggia nella loro zona, si parla anche di 5 euro.

Nello stesso video si vedono i parcheggiatori arrabbiarsi, probabilmente perché qualcuno si è rifiutato di pagare, e il conseguente danneggiamento delle auto in sosta. I parcheggiatori si posizionavano sui posti auto occupandoli fino all’arrivo di qualche malcapitato che doveva poi pagare loro per stare su quel posto.

Sono stati smascherati grazie all’attività investigativa dei militari che da mesi li braccavano.

Il VIDEO:

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=OheUZKdoFhc&feature=youtu.be[/youtube]

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più