Terremoto nella notte in Campania: ingiustificato allarmismo sul Marsili

Napoli – Un terremoto di magnitudo ML 2.8 è avvenuto nella zona: Tirreno Meridionale (MARE), il 26 marzo 2018 alle ore 04:25:48 (UTC +02:00) ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 39.61, 15.37 ad una profondità di 249 km.

L’epicentro è situato in mare al largo di Palinuro e al confine con Basilicata e Calabria. Qualche settimana fa aveva destato preoccupazione un sisma avvenuto nei pressi del vulcano sommerso Marsili, ma stavolta, a giudicare dalla mappa, sembra che il sisma sia avvenuto piuttosto lontano da esso.

Non vi è in ogni caso alcun motivo di allarme come al contrario suggeriscono alcuni portali sul web.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più