La Regione Campania dice addio ad Equitalia: più chiarezza e trasparenza

Equitalia

La Regione Campania dice addio ad Equitalia. Infatti, da Palazzo Santa Lucia fanno sapere di aver stipulato un accordo con «Municipia Spa» e «Abaco Spa» alle quali è stato affidato il servizio di riscossione coattiva delle entrate regionali.

Equitalia viene così del tutto estromessa e si passa ad un soggetto privato che garantirà maggior chiarezza e trasparenza ai contribuenti con innumerevoli servizi di assistenza e consulenza, con varie sedi sul territorio. Il contratto prevede anche l’assistenza mediante web e call-center, con servizi personalizzati per la gestione delle pratiche e le relative informazioni passate in via telematica.

Il nuovo modello proposto permetterà alla Regione di controllare e meglio combattere l’evasione fiscale, in particolare della tassa di possesso automobilistica, continuando quel processo di risanamento del bilancio, già avviato dalla giunta.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più