Sarri furioso per l’intervista di De Laurentiis: a giugno potrebbe dimettersi

La Gazzetta dello Sport lancia la bomba: Maurizio Sarri pronto alle dimissioni a giugno. In realtà, la rosea ci mette anche un punto interrogativo, ma poi spiega che l’ipotesi è davvero concreta. Lo Scudetto ormai sfumato, qualche frecciata di troppo dall’alto, e una disparità di vedute incolmabile, ha aggravato uno strappo tra il tecnico e Aurelio De Laurentiis che può portare alla rottura totale.

L’entourage di Sarri, infatti, non ha preso bene l’ultima uscita di De Laurentiis, un’intervista fiume in cui ancora una volta non ha risparmiato critiche al suo allenatore. Così, il tecnico azzurro starebbe lentamente maturando una decisione: “Lascio”.

Le parti, d’altronde, avrebbero dovuto incontrarsi in un summit per discutere del rinnovo, ma le riunioni sono sempre puntualmente saltate. In questi mesi il rapporto tra i due si è sgretolato, e Sarri ora sembra pronto ad un passo indietro.

Resta da capire cosa accadrà in caso di dimissioni: se il Napoli non le accetterà, continuando a pagarlo, Sarri non potrà cercare una nuova sistemazione.

LA PRIMA PAGINA DE “LA GAZZETTA DELLO SPORT”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più