FAI, al via le votazioni per il luogo del cuore: c’è anche un campano

isola di VivaraTorna per la nona edizione l’iniziativa del FAI, in collaborazione con Intesa San Paolo, “I luoghi del cuore“, il censimento nazionale dei luoghi più belli d’Italia a cui verrà donato un contributo per “salvarli”.

Gli italiani possono proporre, scegliere e votare sul sito della FAI il proprio luogo del cuore, quello magari abbandonato o poco valorizzato a cui destinare una somma con la quale si potrà far rinascere quel posto. Novità di quest’anno è la categoria “I luoghi dell’acqua”: saranno cioè valutati progetti relativi a cisterne storiche, mulini, canali o dighe ai quali, per il vincitore, sarà messo a disposizione un premio da 20mila euro.

Il FAI mette a disposizione un premio di 50mila euro per il primo classificato, 40mila per il secondo e 30mila per il terzo. Si può votare dal 30 maggio al 30 novembre 2018. Oltre la new entry, ci sono le consuete categorie “I borghi da scoprire”, “I luoghi di natura”, “I luoghi nelle grandi città”.

Tra i luoghi proposti c’è l’isolotto di Vivara (Procida). Un luogo incantato di arcana bellezza che è stato riaperto solo pochi anni fa. È un vero e proprio polmone verde di 32 ettari. Insomma un gioiello che potrà avere nuova luce con questo contributo del FAI.

Da oggi torna, dunque, l’opportunità di poter “salvare” il nostro luogo del cuore attraverso un semplice click.

Per votare clicca qui.

 

Potrebbe anche interessarti