La Lega rischia di chiudere, il Riesame conferma: Salvini deve 49 milioni allo Stato

Lega Nord - Salvini e Bossi
Il Tribunale del Riesame di Genova ha confermato il sequestro dei 49 milioni della Lega. Il partito di Matteo Salvini è condannato a restituire subito 49 milioni di euro di fondi sottratti illecitamente nell’era del segretario Umberto Bossi e del tesoriere Francesco Belsito.

Il Tribunale del Riesame ha accolto il ricorso della Procura di Genova che chiedeva, dopo la condanna, la confisca immediata dei beni al partito. Attualmente, nelle casse della Lega, ci sono appena 5 milioni di euro. Quale sarà il destino del Carroccio, adesso? Il sottosegretario Giangarlo Giorgetti aveva parlato di “chiusura del partito” in caso di sentenza negativa.

Potrebbe anche interessarti