Nozze da fiaba per due principi del Qatar: protagonisti chef campani e piatti tipici

La cucina campana è stata protagonista di un matrimonio reale, nel Qatar. A convolare a nozze due principi del paese medio-orientale, He Sheikh Fahad Bin Addualaziz Bin Suhaim Al Thani e He Sheikha Aisha Bint Khalid Bin Nasser Al Thani, che per il loro “sì” hanno voluto i migliori interpreti della cucina campana, che hanno raggiunto la location in aereo. Tra gli chef, anche il pasticciere Sal De Riso (in foto) che ha definito l’evento come un matrimonio “da Mille e una Notte”.

Nel buffet anche piatti tipici del posto, ma a farla da padroni sono stati gli chef campani: Roberto De Paola, di casa Altani; Nicola Lanzi, del ristorante Don Carlos di Caserta; Umberto Carvino e Tiziano De Paola, della Pizzeria A’ Piazzett di Cusano Mutri Caserta. Campane anche le 34 ragazze italiane presenti nel folto gruppo di camerieri (oltre 150) che hanno curato il servizio.

Oltre al buffet salato, grande successo anche per i dolci che sono stati protagonisti anche di altre feste “collaterali” al matrimonio. Tra le più apprezzate la ricotta e pere, la torta di mele, il frangipane al pistacchio e pere, torta caprese, caprese al limone, torta di noci e tante altre squisitezze. Per finire, poi, ben otto torte nuziali, con quella fatta di delizie a limone (sette piani di bontà) che è stata arricchita da scaglie d’oro 18 carati.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più