De Luca si scaglia contro Beppe Grillo: “E’ un geniale somaro”

Vincenzo De Luca

Come di consueto ogni venerdì, anche oggi il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha parlato ai microfoni di Lira TV. Sono momenti in cui il Governatore parla di quanto fatto nel corso della settimana e, soprattutto, si sfoga. Ultimamente De Luca sta utilizzando questo spazio per attaccare violentemente il Governo ed, in particolare, il Movimento 5 Stelle ed i suoi rappresentanti politici.

Anche oggi il solito attacco non è mancato: “In Italia – afferma il Governatore – abbiamo l’asino geniale: Beppe Grillo. Nel suo campo, come comico, è geniale, pungente, trasgressivo, irridente, ci ha fatto divertire, ma è un somaro perché ha diffuso, per dieci anni, la cultura della violenza verbale, diventata anche fisica. Gli atteggiamenti di squadrismo presenti in alcuni Cinque stelle sono impressionanti”.

“Ha trascorso 10 anni – continua De Luca – a sputare su interlocutori, a prendere il giro il mondo, a diffondere l’idea che la purezza è dei 5 stelle e tutto il resto non era noia, ma corruzione e degenerazione. Poi, però, apprendiamo che il loro capo politico – riferendosi a Di Maio – vive in 150metri quadri abusivi condonati per 3mila euro.”

È un somaro – continua rincarando la dose – perché ha diffuso l’idea che uno vale uno; se qualcuno mi chiede se voglio dirigere una centrale nucleare, io rispondo di no, perché non sono capace, non ne ho le competenze. Loro hanno diffuso l’idea, a vantaggio di un capo somaro, che potessero fare tutto. Lo aveva già detto Lenin in altri tempi e già allora era una bestialità, ora lo hanno ripreso loro, questi geni della politica, e hanno convinto che governare uno Stato e padroneggiare una macchina amministrativa infernale sia cosa alla portata di tutti.”

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più