Lancia benzina contro i Carabinieri e appicca il fuoco: l’accusa è di tentato omicidio

tanica benzinaLancia benzina sui carabinieri e appicca il fuoco. Il fatto è accaduto ieri sera ad Ischia dove i carabinieri della compagnia locale sono intervenuti presso un’abitazione di Lacco Ameno. Gli uomini dell’Arma avevano ricevuto una segnalazione su un uomo in forte stato di agitazione. L’uomo, Manuel Monaco, alla vista dei Carabinieri gli ha lanciato contro della benzina custodita in una tanica e poi ha appiccato il fuoco con un accendino.

Le fiamme per fortuna non sono riuscite a raggiungere i militari, abili a sottrarsi alle stesse. Monaco si è dato alla fuga, evadendo anche dai domiciliari cui era sottoposto, ma il suo tentativo è durato poco ed è stato raggiunto dopo un breve inseguimento. Arrestato e portato in caserma, è stato successivamente trasferito nel carcere napoletano di Poggioreale, in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip nella giornata di domani. Per lui l’accusa è di danneggiamento aggravato, evasione e tentato omicidio.

Potrebbe anche interessarti