Sanremo, Nino D’Angelo e Livio Cori ancora in zona rossa: tutti i duetti di stasera

A Sanremo la coppia formata da Nino D’Angelo e Livio Cori non decolla. Il duo partenopeo, che alla kermesse gareggia con “Un’altra luce“, anche nella serata di ieri (seconda apparizione) è finito nella cosiddetta “Zona Rossa“. Il testo è molto significativo, ma quel tipo di musica sembra perfetto solo per la giovane voce di Cori e non per il modo di cantare del Maestro D’Angelo, che è apparso notevolmente penalizzato dal live.

Ma non tutto è finito, questo bisogna dirlo, e il duo può ancora ribaltare tutto. Oggi, nella quarta serata del Festival (quella dei duetti), davanti alla giuria di esperti, la coppia sarà affiancata dai Sottotono. Il gruppo ha partecipato a Sanremo nel 2001, ma in quel caso non furono “rose e fiori” (sanremesi), vista l’accusa di plagio che aleggiò sulla loro “Mezze verità”. I Sottotono si piazzarono 14esimi, ma la coppia napoletana spera in un risultato decisamente migliore.

Dopo il secondo giro di esibizioni, invece, fa un leggero balzo in avanti l’avellinese Ghemon con la sua “Rose viola”. Il rapper classe ’82 è passato dalla “Zona rossa” della prima serata a quella gialla e stasera lo attende l’esibizione con Diodato e i Calibro 35. Infine, stasera c’è grande attesa anche per l’esibizione di Ligabue, che presenterà il suo nuovo disco, Start, e farà un omaggio a Francesco Guccini. Ritorno anche per i vincitori dello scorso anno, Fabrizio Moro ed Ermal Meta, che duetteranno rispettivamente con Ultimo e Cristicchi.

Di seguito tutti i duetti della quarta serata (in ordine alfabetico e non di apparizione):

Achille Lauro – Morgan
Anna Tatangelo – Syria
Arisa – Tony Hadley e i Kataklò
Boomdabash – Rocco Hunt e i Musici Cantori di Milano
Daniele Silvestri – Manuel Agnelli
Einar – Biondo
Enrico Nigiotti – Paolo Jannacci e Massimo Ottoni
Ex-Otago – Jack Savoretti
Federica Carta e Shade – Cristina D’Avena
Francesco Renga – Bungaro ed Eleonora Abbagnato
Ghemon – Diodato e i Calibro 35
Il Volo – Alessandro Quarta
Irama – Noemi
Loredana Bertè – Irene Grandi
Mahmood – Guè Pequeno
Motta – Nada
Negrita – Enrico Ruggeri e Roy Paci
Nek – Neri Marcorè
Nino D’Angelo e Livio Cori – Sottotono
Paola Turci – Giuseppe Fiorello
Patty Pravo con Briga – Giovanni Caccamo
Simone Cristicchi – Ermal Meta
Ultimo – Fabrizio Moro
Zen Circus – Brunori Sas

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più