Video. Luca Abete, Parco della Marinella nel degrado: “Si fanno di cocaina ed eroina”

Il Parco della Marinella, nel centro di Napoli, continua ad essere abbandonato nel degrado e alla vergogna. Luca Abete, inviato di Striscia la Notizia, è tornato nel capoluogo campano per denunciare una realtà davvero indegna.

Il Parco della Marinella, secondo quanto promesso dal Comune, sarebbe dovuto diventare un vero e proprio polmone verde della città, con viali alberati e panchine, per regalare ai cittadini della magnifiche passeggiate. E invece, oggi si presenta come un luogo sommerso da rifiuti, con baracche sparse dovunque, in condizioni igieniche decisamente discutibili, in cui trovano rifugio dei disperati senza dimora.

Purtroppo il Parco della Marinella non è solo questo. E’ anche un posto sicuro, lontano da occhi indiscreti, in cui non solo si spaccia droga ma ci sono diversi tossicodipendenti che vanno li per iniettarsi la loro “dose” di eroina o fare abuso di altre droghe.

Per vedere il servizio di Luca Abete, clicca qui

 

Potrebbe anche interessarti