Torre Annunziata, fuggi fuggi generale nel sabato sera: “Si stanno sparando”

Sabato sera di paura a Torre Annunziata, dove, intorno alle 23, si è scatenato un fuggi fuggi generale in via Gino Alfani, la “curva”, punto di ritrovo dei ragazzi torresi. Stando a quanto riportato da molti utenti nel gruppo Facebook “Segnaliamo cosa non va nel Comune di Torre Annunziata”, si sarebbero uditi degli spari, da cui sono scaturiti il panico e la fuga incontrollata.

Qualcuno sostiene di aver visto dei ragazzi molto giovani scorrazzare sugli scooter con pistole in mano, ipotesi tutta da confermare, visto che al momento la polizia non ha rinvenuto bossoli sul posto.

Gli spari ci sono stati davvero o è stata suggestione? Questo sarà appurato dalle indagini, ma il caos provocato dall’allarme poteva creare danni ben più gravi della semplice paura. Tra l’altro, Torre Annunziata non è nuova a questi eventi.

Diversi anni fa, un episodio identico si verificò nel giorno della festa dedicata alla Madonna della Neve. Anche in quel caso, in serata e con centinaia, se non migliaia di persone in strada, si udirono degli spari e si scatenò la fuga. Ci furono diversi feriti per la confusione, ma dei bossoli, anche quella volta, nessuna traccia.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più