Video. Ajax-Juve, scontri ad Amasterdam. Salvini: “Fermati 120 juventini”

Scontri ad Amsterdam tra tifosi dell’Ajax e della Juve. Tensione all’esterno della Cruijff Arena, dove c’è stato un parapiglia tra le due tifoserie, con tanto di lancio di lacrimogeni. La polizia, anche a cavallo, è intervenuta per sedare la situazione, con tanto di idranti all’indirizzo dei tifosi. Secondo i media locali, il gruppo di tifosi bianconeri fermati era in possesso di fuochi d’artificio, manganelli, spray al peperoncino e un coltello.

Quasi in contemporanea agli scontri di Amsterdam, ha parlato il Ministro dell’Interno Matteo Salvini. Il vicepremier, durante una diretta Facebook, ha informato che ci sarebbero stati 120 tifosi juventini fermati. E ha aggiunto: “Avevano oggetti non esattamente appropriati per andare ad uno stadio”, confermando la ricostruzione fatta dai media locali. In seguito, Salvini, ha chiesto ai tifosi che si trovano ad Amsterdam per seguire l’incontro tra Ajax e Juve di “tenere la testa sulle spalle”.

Di seguito, il video degli scontri:

Potrebbe anche interessarti