De Luca contro DeMa: “Candidato a tutto, mancano solo le Nazioni Unite”

Napoli – Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca è famoso per il suo modo di criticare gli avversari politici. Senza apparenti freni inibitori, frequentemente il Governatore utilizza ironia anche molto pesante, fino a sfociare in vere e proprie offese durante le lunghe invettive.

Stamattina, sulla sua pagina Facebook ufficiale è apparso questo particolare post: “Ormai è candidato a tutto, manca solo che si candidi alle Nazioni Unite. Noi, comunque, lo aspettiamo a braccia aperte alle regionali del prossimo anno”. Pur non citandolo direttamente, è evidente che De Luca si riferisca al sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

E’ notorio, ormai, che fra i due non corra buon sangue. Un’acredine che tenderà ad accentuarsi visto che il primo cittadino ha annunciato negli scorsi giorni l’intenzione di candidarsi alla regionali del 2020, divenendo, quindi, il diretto avversario politico di De Luca. Il Presidente ha, quindi, voluto commentare con i suoi modi soliti tale decisione.

La sua ironia iperbolica è legata al fatto che non è la prima volta che De Magistris annuncia future candidature per svariate cariche politiche. Ad esempio, dichiarò che si sarebbe candidato anche alle politiche del 2023 per contrastare le politiche di Salvini. Ovviamente, il discorso regionali sembra ben più concreto, fattibile e, visto il poco tempo che ci divide dalle votazioni, imminente.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più