Arrestato il figlio di Tina Rispoli: “So chi è mio figlio, ci rido sopra. Non è successo nulla”

Crescenzo Marino, figlio di Tina Rispoli (attuale moglie di Tony Colombo), e del defunto boss Gaetano Marino, è stato arrestato. L’accusa è quella di gravi lesioni nei confronti della sua ex compagna e dell’attuale fidanzato della ragazza. La notizia è circolata nelle scorse ore, facendo subito il giro dei social. Marino avrebbe staccato a morsi l’orecchio del contendente. Un’accusa molto grave, alla quale ha voluto controbattere Tina Rispoli in persona.

La moglie di Tony Colombo ha parlato di questa vicenda sul suo profilo Instagram, rispondendo alle domande di alcuni utenti: “Io so chi è mio figlio e posso solo riderci sopra. Ormai è una croce: una sciocchezza ne fanno una tragedia. Staccare a morsi è una cosa – prosegue -, cadere e farsi male durante una lite è un’altra!!! Sono ragazzi mi dispiace non dovrebbero accadere certe cose! Però grazie a Dio non è successo niente di grave ma come sempre si esagera sui social”.

“Sono entrambi due bravi ragazzi. Una parola ciascuno e sono arrivati alle mani. Tutto qua, ma niente di grave”, scrive ancora Tina Rispoli su Instagram, spiegando che “mio figlio è stato fermato perché l’altro ragazzo lo ha denunciato, mentre lui no”.

Potrebbe anche interessarti