Arrestato il figlio di Tina Rispoli: ha staccato l’orecchio del compagno dell’ex fidanzata

Ieri sera, Crescenzo Marino, figlio di Tina Rispoli, l’attuale moglie di Tony Colombo, e del  defunto boss Gaetano Marino, è stato arrestato per lesioni gravi a Giugliano in Campania nei confronti della sua ex compagna e dell’attuale fidanzato della ragazza.

Dopo le tante percosse ai danni dei due giovani, la polizia, intervenuta sul posto, ha condotto Crescenzo Marino a Poggioreale. Nello scontro il figlio del defunto boss del clan degli Scissionisti, avrebbe staccato a morsi pezzi di orecchio del compagno della ragazza, lesionandogli anche la retina. Crescenzo Marino e la vittima si sarebbero lasciati pochi mesi fa, dopo un lungo fidanzamento. Alle forze dell’ordine e alla magistratura non è ancora chiara la dinamica del macabro avvenimento. Crescenzo, infatti, risulta incensurato e non si conoscono le ragioni della rissa e il perchè lui fosse a Giugliano. Ma, per ora, la polizia mantiene il  riserbo.

Crescenzo ha passato la notte a Poggioreale, subendo sicuramente un interrogatorio. Ora, il giudice dovrà decidere se avanzare con un fermo cautelativo o concedergli il rilascio, aspettando il proseguimento delle indagini. Dopo le chiacchierate nozze di Tony Colombo e Tina Rispoli, diventate anche fatto di cronaca, ancora una volta, questa famiglia va alla ribalta con uno scandalo, ma questa volta farà ancora più scalpore.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più