Zingaretti a Napoli, scontri tra polizia e disoccupati: manifestante ferito

Scontri tra polizia e disoccupati a Napoli, poco prima dell’arrivo del leader del Partito Democratico Nicola Zingaretti, per l’apertura della campagna elettorale delle Europee.

Gli scontri sono avvenuti in via Chiaia, davanti al teatro Sannazaro tra polizia e manifestanti. Sono almeno quattro le persone ferite, di cui tre trasportate in ospedale. Sei contusi, secondo la Repubblica.it, tra manifestanti e agenti.

A promuovere la manifestazione, è stato il Movimento  “7 novembre”, che più volte è scesa in piazza per chiedere lavoro e per protestare contro De Luca.

Secondo le prime indiscrezioni tutto sarebbe partito quando uno dei manifestanti avrebbe strappato un manifesto del Pd, dall’ingresso del teatro.

Potrebbe anche interessarti