Napoli. Ancora violenza sulle donne: bastonata alla testa dal marito dopo una lite

Poteva tramutarsi in tragedia quello che è successo ad una donna napoletana nella notte tra il 1 e il 2 maggio. Secondo quanto riporta Fanpage.it, la donna di 59 anni si sarebbe recata all’Ospedale San Paolo dopo una violenta lite con il marito con tanto di colpi e percosse. Da quanto raccontato dalla signora, il marito si sarebbe scagliato su di lei con un bastone, colpendola ripetute volte alla testa nella loro casa di Pozzuoli.

Preoccupata per i colpi subiti si è recata subito al Pronto Soccorso, dove ha denunciato tutto ai Carabinieri di Bagnoli. Per quanto riguarda le condizioni della donna, non sembrano gravissime. Ha avuto una prognosi di 20 giorni con tanto di ricovero in quanto i medici hanno preferito tenerla sotto osservazione.

Ora i Carabinieri interrogheranno anche il marito per capire meglio la dinamica o confermarla e in tal caso prendere severi provvedimenti.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più