Spari in piazza a Napoli: ferite una donna e la sua nipotina

Piazza Nazionale 2

NapoliViolenta sparatoria nelle ultime ore nel cuore di Napoli. Intorno alle 17 di questo pomeriggio, sono stati esplosi numerosi colpi di arma da fuoco in piazza Nazionale. Non è chiara la dinamica, su cui al momento stanno indagando gli agenti intervenuti. Per ora, in base anche alle testimonianze dei presenti, si può dire che a sparare sarebbero stati due uomini a bordo di una motocicletta, fuggiti subito dopo gli spari fra i vicoli del quartiere Vicaria.

Feriti in quello che sembrerebbe un vero e proprio agguato un uomo, una donna ed una bambina. Le due sarebbero, secondo le prime indiscrezioni, nonna e nipote. La donna è stata portata al San Giovanni Bosco, la bambina, invece, all’ospedale pediatrico Santobono. Fortunatamente nessuna delle due sembrerebbe in serio pericolo e la bambina sembrerebbe esser stata colpita solo di striscio dai proiettili.

Più gravi le condizioni dell’uomo, portato d’urgenza al Loreto Mare. Si tratterebbe di S. N., 31enne di San Giovanni a Teduccio. Secondo le prime ricostruzioni sarebbe stato lui il vero bersaglio dei due assalitori, mentre la donna e la bambina sarebbero rimaste ferite per una sfortunata casualità.

Potrebbe anche interessarti