Dormire fra i libri: apre a Napoli il primo “book and bed” d’Italia

Napoli – Apre a Napoli il primo “hotel-biblioteca” d’Italia. Amate leggere? Vi addormentate sempre con un libro fra le mani? Sognate fra le pagine e vi rilassa l’odore della carta stampata? Siete gli ospiti ideali per il primo “book and bed” d’Italia. La particolare struttura verrà inaugurata sabato 25 maggio a Napoli.

L’hotel-biblioteca aprirà al primo piano della libreria Mondadori nel palazzo di Mooks, in via Luca Giordano, al Vomero. L’albergo consisterà in due suite, la “Calvino” e la “Freud”, entrambe di 45 metri quadrati ciascuna. Gli ospiti dormiranno circondati da circa 4000 libri di ogni tipo e genere, tutti liberamente consultabili. I testi spaziano da volumi originali del ‘700, provenienti da collezioni private, fino a capolavori moderni ed attuali.

Si tratta della prima struttura di questo tipo in Italia e la seconda al mondo. Il primo book and bed, così si chiama questa neonata categoria di struttura ricettiva, è nato a Tokio l’anno scorso ed ha già migliaia di prenotazioni. Non è ancora reso noto il prezzo delle suite a Napoli. A Tokio è possibile prenotare a meno di 50 euro a notte, un prezzo più che accessibile per un’esperienza unica.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più