Video. Paolantoni: “Cruciani, perché ti bei delle malefatte di alcuni str…?”

Napoli – Il conduttore del programma radiofonico “La zanzara”, su Radio 24, Giuseppe Cruciani aveva commentato, lo scorso mercoledì, il furto dei faretti dai bagni del San Paolo. Noi per primi abbiamo fatto notare come il commento fosse di cattivo gusto, in quanto generalizzava i napoletani e si basava sui soliti luoghi comuni per i quali simili accadimenti avvengono solo a Napoli. Infatti, tali dichiarazioni hanno suscitato la rabbia di molti.

Ieri, l’attore napoletano Bellavia, di “Un Posto al Sole”, aveva violentemente discusso con lo stesso Cruciani, augurandogli la morte in diretta radiofonica. Dopo qualche ora, però, l’attore ha chiesto scusa sui social per avere esagerato. Persino i Neoborbonici si sono uniti alla polemica denunciandolo. Oggi è il comico Francesco Paolantoni a scagliarsi contro il conduttore radiofonico, non con rabbia, ma con pura e semplice ironia napoletana. Il comico risponde a Cruciani con un video su Facebook.

“Ma perché Cruciani si bea nel raccontare le malefatte di alcuni napoletani str…? – si domanda Paolantoni – E’ vero, succede. Lo vuoi raccontare? Fallo. Ma perché bearti? Ma perché questo piacere? Perché questo tentativo di ironia? L’ironia è un’altra cosa.  Perché? Che problema tieni? Diccelo a noi. Guarda che noi napoletani, a parte qualche str…, siamo generosi. Se tu ci dici che problema tieni, noi ti aiutiamo. Hai capito?”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più