Il dottor De Nicola lascia il Napoli dopo 15 anni: divergenze con Ancelotti

Dopo quindici anni di lavoro, Alfonso De Nicola, medico della Società Calcio Napoli, potrebbe lasciare gli azzurri. Lo annuncia il quotidiano Cronache di Napoli, la notizia però non è stata ufficializzata.

In uno estratto dell’articolo del noto corriere si legge: “Scaduto il 30 maggio, il contratto con ogni probabilità non sarà rinnovato”Infatti, come annuncia le Cronache di Napoli, ci sarebbero divergenze irreparabili tra il responsabile dello staff medico e Ancelotti. Le suddette controversie durano già da una stagione, minacciando il rapporto tra i due.

La gestione degli infortuni dei giocatori Ghoulam e Meret e il caso Ospina contro l’Udinese, sarebbero le discusse problematiche che hanno portato alla fine del rapporto di Alfonso de Nicola con la squadra del Napoli. Solo pochi giorni fa, il medico degli azzurri, era risaltato alla cronaca per la querela al quotidiano online Il Napolista. 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più