52 nuovi bus per la Regione Campania. De Luca: “Uno sforzo gigantesco”

Napoli – Viene ancora potenziato il trasporto pubblico della Regione Campania. 52 nuovi bus sono stati consegnati questa mattina e saranno messi in servizio sull’intero territorio regionale Questi veicoli si aggiungono ai 55 già consegnati e fanno parte di un Piano Bus di 942 nuovi mezzi, di cui 375 già in produzione e pronti entro la fine dell’anno, che rinnoveranno l’intero parco mezzi della Regione Campania. Tutti i mezzi sono muniti di videosorveglianza.

“Oggi è una giornata importante per la Regione – afferma il governatore Vincenzo De Lucaentro quest’anno consegneremo altri 50 pullman alle aziende dei diversi territori. E’ uno sforzo gigantesco che stiamo facendo, con un investimento di circa 250 milioni di euro. L’obiettivo è quello di rinnovare, totalmente, il parco dei veicoli su gomma e su ferro, massimo entro due anni. Abbiamo bus che hanno un’anzianità di 20-25 anni, con problemi di sicurezza. Negli ultimi sette anni non è stato comprato un pullman e abbiamo, dunque, dovuto recuperare ritardi drammatici che hanno creato disservizi agli utenti e condizioni anche di disagio al personale”.

“E’ veramente uno sforzo gigantesco, unico in Italia – ha continua il presidente -. Oltre che offrire un servizio di qualità agli utenti e ai pendolari, diamo anche la possibilità di lavoro per gli stabilimenti industriali in Campania perché le commesse della Regione riescono a fare in modo che non ci siano licenziamenti nelle fabbriche e nell’indotto in Campania”

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più