Badar, giovane del Casertano: è il primo Carabiniere musulmano d’Italia

badar eddine mennaniIeri a Torino nella caserma Felice Maritano, sede della Scuola marescialli e brigadieri dei carabinieri di Firenze, 558 allievi marescialli hanno prestato giuramento alla Repubblica Italiana e hanno ricevuto l’alamaro. Presenti all’evento il ministro Trenta e il comandante generale dell’Arma Giovanni Nistri.

Hanno prestato giuramento, inoltre, diversi ragazzi provenienti da Caserta tra cui Badar Eddine Mennani, un giovane nato a Santa Maria Capua Vetere.

Badar, 23enne di origini marocchine e musulmano praticante, ha prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana coronando il suo sogno insieme ai compagni.

badar eddine mennaniLa madre del giovane ha dichiarato che Badar ha trovato integrazione e rispetto delle sue tradizioni oltre che senso di famiglia all’interno dell’Arma dei Carabinieri. Anche per la famiglia stessa, infatti, il giuramento del figlio è stato un onore.

Fin da piccolo, Badar ha seguito appassionato varie associazioni nazionali dell’Arma dei Carabinieri e, a 18 anni, in seguito al suo trasferimento a Bergamo, ha tentato il concorso.

All’interno della scuola da lui frequentata, inoltre, ha avuto la fortuna di incontrare compagni e non solo estremamente disponibili che gli hanno, ad esempio, dato la possibilità di organizzarsi per il Ramadan.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più