Università, la Federico II prima in Europa per i corsi online

Le richieste di iscrizione alle università sono sempre più in aumento e per far fronte ai numerosi studenti che si iscriveranno e si sono già iscritti, gli atenei hanno dato vita all’e-learning o ai Massive open online courses, conosciuti anche come Mooc. Tra le prime a dare vita a questo tipo di apprendimento sono state università del calibro di Harvard, Mit, Stanford, Gerogia Tech. Oggi quasi tutte le università, mondiali ed europee, dispongono della possibilità di studiare attraverso corsi online.

Una delle università europee che dispongono dell’e-learning e dei corsi Mooc è la Federico II di Napoli che dispone di 150 Mooc tramite la piattaforma Federica Weblearning. La Federico II è stata la prima in Europa e la sesta nel mondo per numero di Mooc prodotti, come riporta IlSole24ore. Federica Weblearning offre più di 50 corsi in lingua italiana. Da quest’anno le lauree in Economia Aziendale, Ingegneria Meccanica, Ingegneria Informatica e Scienze del Turismo saranno completamente disponibili online.

In Italia ci sono anche altre 20 università italiane che offrono corsi Mooc di cui due con una piattaforma dedicata: il Politecnico di Milano con 47 corsi sulla piattaforma Pok e Università di Bologna con 9 Mooc sulla piattaforma UniBook.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più