Napoli, turista dimentica borsa con 2mila e 500 euro nel taxi: vigili la trovano

taxiGli Agenti della Polizia Locale di Napoli appartenenti all’Unità Operativa Chiaia, squadra di Polizia Turistica, hanno accolto la denuncia da parte di un turista che aveva lasciato la sua borsa all’interno del Taxi che lo conduceva dall’aeroporto di Napoli a Posillipo.

L’uomo aveva dimenticato una borsa contenente diversi valori e soldi contanti. Così gli agenti subito si sono messi alla ricerca della stessa poichè il turista non ricordava nessun riferimento del taxi.

A seguito di una veloce indagine, mediante anche verifica della videosorveglianza ed alla collaborazione del Consigliere delegato al trasposrto pubblico Ciro Langella, gli agenti della Polizia Turistica sono riusciti a risalire al conducente del Taxi, intanto impegnato in altra corsa e non avvedutosi della dimenticanza del cliente.

Il tassista ha poi raggiunto gli uffici della Unità Operativa Chiaia e consegnato la borsa. All’interno della stessa via erano contanti per circa € 2.500,00 e carte di credito varie che sono state restituite al legittimo proprietario il quale ha ringraziato e si è congratulato per l’operato degli agenti.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più