Fu investita a 3 anni nel passeggino: muore dopo 12 anni di coma

ospdale SantobonoDopo ben 12 anni di coma è deceduta la bambina che nel 2007 fu investita a Sala Consilina.

All’epoca, dopo l’incidente fu portata subito all‘ospedale Curto di Polla a Salerno e in seguito trasferita all’ospedale Santobono di Napoli. Ed è proprio nell’ospedale del Vomero che la ormai 15enne ha perso la vita dopo tanti anni di coma.

Era il 23 gennaio del 2007 quando successe l’accaduto. La bambina era nel passeggino condotto dalla nonna, aveva solo 3 anni. Fu investita da un’auto in corsa mentre attraversava la strada lungo la via Trinità a Sala Consilina.

Una notizia, quella di oggi che lascia tutta la comunità nella tristezza. Si sperava sempre di poterla rivedere, che si riprendesse. Era lì da 12 anni ed è stato come ricevere una lenta accoltellata nel petto che ti uccide pian piano.

Ancora una morte quindi dovuta ad incidenti stradali. Tanti se ne stanno susseguendo negli ultimi giorni come quello di Palermo. Sembra quindi che l’essere umano non impari mai, gli errori che si facevano nel 2007 si ripetono costantemente anche oggi.
Non ci resta che stringerci attorno alla famiglia di quella povera bimba che a 3 anni fu investita.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più