Giallo a Napoli: anziana trovata morta dopo quattro giorni nel suo appartamento

Una donna anziana è stata trovata su una poltrona, con le gambe penzolanti sul pavimento e senza vita, morta ormai già da qualche giorno poichè il suo corpo era già in avanzato stato di decomposizione a causa del caldo di questi giorni a Napoli.

La donna era abbandonata alla solitudine, senza che nessuno si fosse in precedenza accorto del fatto che la donna non uscisse di casa da giorni.

È dunque un vero e proprio giallo la morte di Maria Rosaria Panini. Secondo quanto afferma LaRepubblica Maria Rosaria Panini era una donna anziana che viveva da sola nella sua casa in via Campegna, nel quartiere di Fuorigrotta. I vicini si sono apprestati ad allertare le forze dell’ordine a causa del forte odore proveniente dall’appartamento della donna.

Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato San Paolo. Quando sono entrati in casa c’è stata la triste scoperta del corpo senza vita da giorni dell’anziana signora, ecco dunque spiegata la causa del cattivo odore proveniente dal suo appartamento.

Potrebbe anche interessarti