Gigi Marzullo operato d’urgenza: “Al Sud la sanità funziona bene”

Gigi Marzullo è stato operato d’urgenza mentre era ad Avellino. Colpito da un malore improvviso è stato operato dal primario Lorenzo Iovine.

Ricoverato in codice rosso all’ospedale Moscati, i medici hanno diagnosticato al conduttore della Rai una doppia ernia addominale.

Marzullo, 66 anni, stava trascorrendo le ferie nella sua casa in Irpinia in attesa di partecipare ai riti tradizionali di Ferragosto. Passata la paura e il pericolo, il popolare conduttore ha speso buone parole per la sanità campana: “Bisogna sfatare il luogo comune che nel Sud la sanità funziona poco e male“, ha dichiarato il giornalista a Repubblica.

L’equipe del professore Iovine ha effettuato l’intervento d’urgenza con il primario di anestesia e rianimazione del “Moscati”, il dottore Angelo Storti. Dopo una notte in ospedale, Marzullo è tornato a casa: “Di sicuro non voglio perdermi il ferragosto avellinese“.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più