Addio a Ciro, giovane stroncato da un malore mentre era in viaggio di nozze

Come può un momento tanto felice e spensierato diventare uno dei più brutti della vita, è successo in Kenya al giovane di Acerra Ciro Chiariello, quando, all’improvviso è stato colto da un malore ed è deceduto. A riportare la notizia è AcerraNews.

Stava trascorrendo il viaggio di nozze in quel posto da sogno con la moglie, quando, dopo aver concluso un’escursione che i due avevano programmato da un po’, ha deciso di fare un bagno per rigenerarsi, appena entrato in acqua, ha accusato un malore improvviso, un infarto che gli è costato la vita. Non c’è stato purtroppo nulla da fare per lui, Ciro, sposato da pochi giorni, ha lasciato per sempre la sua bellissima moglie Angela e la famiglia, faceva il marmista, tanti gli amici affranti dal dolore.

Il giovane abitava nel rione Maddonnelle ed è proprio lì che è subito arrivata la tragica notizia, i familiari hanno deciso tempestivamente di raggiungere la località africana, purtroppo però si prospettano tempi lunghi prima di riuscire a riportare il suo corpo qui in Italia, da alcune fonti pare si debbano aspettare almeno 15 giorni.

Grande sportivo e tifoso di calcio Ciro è volato in cielo troppo presto, la nostra redazione si stringe nel dolore della famiglia.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più