Mario Cerciello Rega: arrivano le accuse ufficiali per i killer americani

carabiniere uccisoIl sostituto procuratore Maria Sabina Calabretta ha firmato il decreto di convalida di perquisizione e sequestro nei confronti dei due killer americani che lo scorso 25 luglio hanno ucciso il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega.

Le accuse nei confronti dei giovani Finnegan Lee Elder e Gabriel Christian Natale Hjorth sono di omicidio volontario, tentata estorsione, porto ingiustificato di armi, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale.

A quasi un mese dal tragico fatto, arrivano i capi di imputazione per i giovani responsabili dell’omicidio. Uno dei due aveva già confessato di essere l’autore del folle gesto che hanno spezzato prematuramente la vita del giovane carabiniere di Somma Vesuviana.

Potrebbe anche interessarti