Mario Cerciello Rega: arrivano le accuse ufficiali per i killer americani

carabiniere uccisoIl sostituto procuratore Maria Sabina Calabretta ha firmato il decreto di convalida di perquisizione e sequestro nei confronti dei due killer americani che lo scorso 25 luglio hanno ucciso il vicebrigadiere Mario Cerciello Rega.

Le accuse nei confronti dei giovani Finnegan Lee Elder e Gabriel Christian Natale Hjorth sono di omicidio volontario, tentata estorsione, porto ingiustificato di armi, lesioni, resistenza a pubblico ufficiale.

A quasi un mese dal tragico fatto, arrivano i capi di imputazione per i giovani responsabili dell’omicidio. Uno dei due aveva già confessato di essere l’autore del folle gesto che hanno spezzato prematuramente la vita del giovane carabiniere di Somma Vesuviana.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più