Tentato omicidio ad Ercolano, voleva estorcere soldi alla mamma

Coltello

 

Nella scorsa notte ad Ercolano in provincia di Napoli, un quarantenne tenta di consumare un’assurda tragedia.

Fermato per tentato omicidio dalle forze dell’ordine, l’uomo in questione, armato di un coltello aveva minacciato poco prima dell’una, due suoi fratelli.

Tenta poi di uccidere il fratello quarantacinquenne che gli aveva impedito di irrompere nell’abitazione dell’anziana madre ottantaquattrenne a cui voleva estorcere denaro, ma ad evitare la strage sono i militari intervenuti tempestivamente e allertati dal 112.

L’aspirante omicida è stato bloccato nella sua abitazione al vico Spagnuolo e disarmato del  coltello con la lama di 15 centimetri, per  essere poi condotto in stato di arresto nel carcere di Poggioreale.

Potrebbe anche interessarti