Napoli. Dopo Paul McCartney arriva anche Roger Waters, ex Pink Floyd

Dopo Paul McCartney anche Roger Waters sceglie Napoli per un suo concerto. “Dopo Paul McCartney che sarà in concerto il 10 giugno del 2020, nel 2021 porteremo in piazza del Plebiscito anche Roger Waters. L’ex Pink Floyd ha espresso la sua volontà precisa di suonare a Napoli“. A dare la notizia è stato lo storico promoter Mimmo D’Alessandro della D’Alessando&Galli oggi in conferenza stampa a Palazzo San Giacomo.

Dopo anni così Piazza del Plebiscito ritorna ad essere la protagonista di grandi eventi musicali internazionali. “Sono tanti gli artisti del mondo che desiderano suonare a Napoli – ha aggiunto D’Alessandro – nel caso dell’ex Fab four è addirittura la seconda volta. Anche nel 1991 in occasione del suo tour unplugged, mi chiese di esibirsi in città. Facemmo di tutto per accontentarlo e approdammo all’allora Teatro Tenda Partenope di Fuorigrotta“.

Intanto per Paul McCartney sono stati venduti novemila biglietti, molti dei quali dagli USA e dal resto d’Europa. Sono acquistabili solo online e più in avanti sarà possibile comperarli anche nelle biglietterie accreditate. I prezzi dei biglietti variano in 3 diverse fasce: la più economica da 78 euro, la media 130 e la più cara da 220

Due eventi imperdibili che riportano Napoli tra le grandi capitali della musica mondiale.

Potrebbe anche interessarti