“Salvi per un pelo”: per Natale taglio di capelli gratis ai meno fortunati

Napoli – La dignità è il bene più prezioso che abbiamo: anche se indigente, anche se in mezzo ad una strada e senza un soldo, una persona può ancora definirsi tale se conserva la dignità. Come si fa a mantenerla? Come ci si può sentire ancora persone nella miseria più assoluta? Nei piccoli gesti di tutti i giorni: poter scegliere ancora, nei limiti della possibilità, cosa indossare o, ad esempio, riuscendo ancora a sistemarsi i capelli.

Un piccolo gesto che per noi è banale, un’abitudine, per persone che non hanno nulla può essere il modo di tornare a sentirsi umani. E’ quello che pensano i parrucchieri dell’associazione “Salvi per un pelo”. Guidati dal presidente Pasquale Penza, i volontari offrono tagli di capelli gratuiti a chiunque non possa permetterseli.

“Noi vi regaliamo un taglio di capelli, voi l’emozione che si prova quando con un piccolo gesto come un semplice taglio di capelli si può ridare quel pizzico di dignità alle persone meno fortunate di noi” questo è il motto per cui lavorano questi parrucchieri.

Lunedì 9 dicembre, a partire dalla mattina, è possibile trovare “Salvi per un pelo” presso le docce pubbliche di Bernardo Tanucci. Un appuntamento importantissimo dato anche l’avvicinarsi delle festività natalizie: le persone meno fortunate potranno sentire ancora la gioia che può dare prendersi cura del proprio corpo in vista del giorno di festa, a prescindere da cenoni e regali.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più