Torre del Greco: una targa commemorativa per le 4 vittime del ponte Morandi

Torre del Greco
Foto di Carlo Esposito

A Torre del Greco una targa commemorativa per le vittime del ponte Morandi. Sarà inaugurata l’8 dicembre al passaggio dell’Immacolata, precisamente nel tratto di strada alla fine corso Garibaldi e prima di largo Gabella del Pesce, sul lato del mare.

L’estate del 2018 ha portato in Italia una delle pagine più nere degli ultimi anni. La caduta del Ponte Morandi di Genova infatti ha provocato la morte di ben 43 persone. Quattro di loro erano proprio di Torre del Greco e si trovavano lì per trascorrere dei giorni di vacanza.

L’aspetto che fa più male è che da recenti atti investigativi è emerso che in molti erano a conoscenza del pericolo di crollo del ponte, eppure non è stato fatto nulla in merito. Al momento, la targa per le vittime del ponte Morandi è ancora incompleta: hanno costruito la base dove poggiarla. Questo avverrà soltanto durante la giornata di domani, per poi scoprirla appunto al passaggio dell’Immacolata di Domenica prossima.

Non è però la prima commemorazione per le 4 vittime. Giovanni Battiloro, Matteo Bertonati, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione infatti hanno ricevuto già un dipinto alla loro memoria al primo anniversario dalla tragedia. E le iniziative in loro onore non finiscono qui: adesso, l’Associazione Sviluppo Area Porto ha chiesto che venga dedicato il Belvedere alla memoria dei quattro ragazzi di Torre.

Insomma Torre del Greco non vuol dimenticare questi 4 ragazzi innocenti che si trovavano lì solo per svago. Un momento tragico che ha colpito tutto il Comune e anche tutto il paese. Ed è per questo motivo che vanno commemorati, per non dimenticare ciò che successe quel giorno nefasto.

Potrebbe anche interessarti