Napoli, torna il tifo nelle curve: gli azzurri vincono e volano in semifinale

Una vittoria quella del Napoli di ieri sera che vale l’accesso alle semifinali di Coppa Italia, ma non solo. Gli azzurri tornano alla vittoria al cospetto dei loro tifosi, accompagnati e incitati dai loro cori.

Dopo due minuti dal fischio d’inizio ha sbloccato il risultato Insigne, ma la Lazio ha avuto subito la possibilità di pareggiare con Immobile, che è scivolato durante il tiro del rigore, mandando la palla in alto. Dal 19′ gli azzurri hanno giocato in dieci per il rosso a Hysaj. La Lazio è andata ko dopo 12 vittorie di fila.

Un risultato a favore del Napoli che ribalta i momenti delle due squadre: la squadra di Gattuso si rialza dopo il duro  colpo in campionato e va in semifinale dove affronterà la vincente di Inter-Fiorentina. Mentre i biancocelesti di Inzaghi escono dalla competizione dopo aver sciupato il rigore.

Il Napoli conquista il passaggio del turno e riscatta così il lungo periodo di crisi. Questo accade, non a caso, subito dopo l’annuncio del ritorno degli ultrà in curva B dopo il lungo sciopero dei tifosi dovuto al nuovo regolamento d’uso del San Paolo.

I tifosi si erano allontanati dallo stadio dopo le sanzioni dei mesi scorsi. Dopo aver avuto rassicurazioni dalle autorità predisposte al controllo dei posti assegnati, sono tornati a sostenere la squadra del cuore.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più