Regione Campania: 30 milioni in arrivo per le imprese del commercio e dell’artigianato

Artigianato, sapori e suono, ad Ercolano si terrà il Che'StartSono trenta i milioni stanziati dalla Regione Campania per il sostegno alle imprese del commercio, dell’artigianato e per le aree mercatali. Nel Burc n. 1 del 3 Gennaio 2020, sono stati pubblicati i bandi che danno il via alle misure di sostegno per le piccole e medie imprese del territorio campano. Come già preannunciato dal Presidente De Luca, la Regione Campania, ha messo in atto una serie di interventi finalizzati all’ammodernamento delle dotazioni strumentali, che possano consentire un accrescimento della competitività del Made in Campania. I tre avvisi, pubblicati lo scorso 3 Gennaio riguardano :

  • aiuti alle micro e piccole imprese del settore dell’artigianato per introdurre soluzioni innovative nei processi produttivi, acquisire attrezzature, e migliorare i sistemi di gestione. Lo stanziamento di risorse previsto è pari a 10 milioni di euro.
  •  aiuti alle micro, piccole e medie imprese del settore del commercio. E’ previsto il finanziamento di interventi volti ad accrescere la competitività delle imprese attraverso soluzioni digitali in grado di ampliare l’offerta commerciale. Anche qui lo stanziamento di risorse previsto è pari a 10 milioni di euro;
  • aiuti alle micro e piccole imprese  del commercio ambulante per sostituire o implementare il parco autoveicoli e le dotazioni strumentali. Lo stanziamento previsto è pari 5 milioni di euro.
  • ulteriori 5 milioni sono stati destinati ai Comuni per la riqualificazione delle aree mercatali.

Come specificato negli avvisi, le agevolazioni saranno concesse, nella forma di contributo a fondo perduto nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili previste dal programma di spesa. Sarà possibile presentare domanda dalle ore 16.00 del 03.02.2020 alle ore 16.00 del 04.03.2020.

Dal 10 gennaio 2020 è disponibile sui siti della Regione Campania e di Sviluppo Campania la modulistica per la presentazione delle istanze. Dal 16 gennaio 2020 all’indirizzo http://sid2017.sviluppocampania.it è possibile iniziare la registrazione nel sistema e la successiva compilazione della modulistica.

Potrebbe anche interessarti