Coronavirus, De Luca: “A Napoli non c’è allarme, situazione sotto controllo”

In Campania non c’è nessun allarme da Coronavirus e la situazione è sotto controllo. E quello che ha detto il Presidente della Regione Vincenzo De Luca in un’intervista rilasciata alla trasmissione “Barba & Capelli” in onda su Radio Crc.

Nel tavolo in Regione abbiamo fatto un quadro della situazione per non avere sottovalutazioni. Il primo messaggio che voglio lanciare è di avere grande tranquillità. Niente allarmismi inutili. Ad oggi in Campania non abbiamo nessun malato di coronavirus. Abbiamo due coppie di sposi cinesi che sono venute in viaggio di nozze in Italia e stiamo facendo degli accertamenti al Cotugno. Per queste due coppie non ci sono problemi, non hanno nessuna infezione. C’è un terzo caso per cui abbiamo inviato a Roma campioni di sangue. Aspettiamo in giornata di avere l’esito“, dice il De Luca.

Evitiamo di immaginare che ogni colpo di tosse o ogni linea di febbre possa determinare allarmismi. Noi comunque come Regione siamo assolutamente attrezzati. Dopo la riunione di ieri abbiamo invitato i nostri concittadini a completare il ciclo delle vaccinazioni influenzali, perchè siccome adesso avremo il picco dell’influenza, capiterà che qualcuno avrà la febbre o la tosse e si penserà: ‘Oddio, arriva il coronavirus’. Evitiamo drammatizzazioni e facciamo una vaccinazione di massa per l’influenza, in maniera tale da evitare confusioni. Ripeto, evitiamo allarmismi: abbiamo il controllo della situazione e colloqui quotidiani con il Ministero della Salute. Quando e dove dovessero esserci problemi, informeremo per tempo e metteremo in campo tutte le iniziative per dare tranquillità ai nostri concittadini“, ha concluso il Presidente della Regione Campania.

Potrebbe anche interessarti