Coronavirus, c’è la quarta vittima in Italia: contagi salgono a 152, siamo terzi al mondo

coronavirus

C’è la quarta vittima in Italia per coronavirus, si tratta di un anziano di 85 anni di Bergamo ricoverato al Giovanni XXIII.

Il bilancio nel nostro Paese si aggrava di ora in ora: siamo a 152 contagiati, terzi al mondo per numero di casi dopo Cina e Corea del Sud. I contagi accertati per ora sono tutti al Nord, i focolai sono in Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna.

Aspettiamo di vedere gli esiti dei provvedimenti presi ieri che daranno un contributo a rallentare e interrompere– ha detto il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana a Rtl – Nessuno pensava che fosse così aggressiva la diffusione”.

Potrebbe anche interessarti