Finanziamenti per migliorare l’accessibilità ai musei italiani? Il Ministero mette al voto

CulturaSenzaOstacoli

In tempo di forte crisi economica, tagli alla cultura, stato di abbandono in cui versano molti dei nostri beni culturali, la Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale del MIBACT lancia l’ iniziativa: “Cultura senza ostacoli”.

Il progetto prevede una consultazione pubblica on-line per scegliere un museo, individuato tra le eccellenze italiane, per la realizzazione di un percorso di accessibilità fisica e/o sensoriale, al fine di consentirne la piena fruizione da parte di tutti i visitatori.

Il luogo che riceverà il maggior numero di preferenze vedrà l’attuazione di un intervento volto ad ottenere l’accessibilità ampliata del sito a spese della Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale. Per gli altri luoghi verranno individuate dalla Direzione Generale ulteriori forme di finanziamento, al fine di provvedere alla realizzazione del maggior numero possibile di percorsi di accessibilità multi-strutturata tra i siti inseriti nel progetto “Cultura senza ostacoli”.

I musei italiani selezionati sono ben 17, scelti in tutta la Penisola. Solo per citarne qualcuno: Il Museo Archeologico di Reggio Calabria,  la Pinacoteca di Brera, la Galleria Nazionale di Arte Antica di Roma, il Castello Svevo di Bari, la Galleria Nazionale dell’Umbria.

Per la Campania è stato scelto il Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

mann

“Questa consultazione on line – ha dichiarato il Direttore Generale per la valorizzazione del patrimonio culturale Anna Maria Buzzicostituisce una preziosa occasione di contatto tra le istituzioni e i cittadini, al fine di venire incontro alle esigenze manifestate da tutti i pubblici del patrimonio culturale statale e rendere sempre più piacevole la visita alle bellezze artistiche del Paese”.

La consultazione è totalmente gratuita e non comporta alcun obbligo. È possibile votare fino a domani 20 giugno.

Ecco come votare:

  • Clicca sul link del concorso “scegli il tuo museo”
  • scegli > Napoli
  • inserisci tutte le informazioni richieste nel modulo che ti apparirà, tra cui un indirizzo di posta elettronica sottoscrivi la normativa in materia di privacy selezionando l’apposita casella
  • clicca sul tasto “invia”

 

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più