Coronavirus: le comunità cinesi della Campania inviano donazioni ad ospedali italiani

coronavirusDa Napoli stanno partendo delle donazioni verso ospedali di tutta Italia da parte di alcune comunità cinesi. Si tratta di materiale contro il Coronavirus come guanti e mascherine.

Un gesto di grande solidarietà da parte di due comunità cinesi della Campania. Si tratta della comunità cristiana evangelica cinese di Pompei e la comunità cinesi residenti. Insieme si sono unite per donare mascherine, guanti e altro materiale che serve ad evitare il contagio da Coronavirus. Un gesto del tutto inaspettato dopo la chiusura di molte attività commerciali cinesi.

Le donazioni sono state rivolte agli ospedali del nord fino a questo momento, comprendendo anche la Lombardia. Le donazioni hanno un valore complessivo di oltre 5000 euro. La prima infatti corrisponde ad un costo effettivo di 3893 euro, mentre la seconda di 1295.

Queste le parole della comunità attraverso la voce di Wu Zhiqiang, riportate da Repubblica: “Abbiamo a disposizione risorse che consistono in scorte di mascherine e altri dispositivi. Vogliamo donarle a tutti coloro che si trovano in difficoltà nel reperirle, soprattutto strutture ospedaliere e abbiamo lanciato questa disponibilità anche per Napoli.

“La comunità cristiana evangelica cinese di Pompei e la comunità cinesi residenti ha donato 900 indumenti protettivi e 500 guanti protettivi dal valore totale di 3893.00 euro. Questi materiali, destinati all’Unità di Crisi della Regione lombarda  per la prevenzione contro Nuovo Coronavirus, sono conformi agli standard qualitativi. La loro validità è superiore a 1 anno.”

Potrebbe anche interessarti