Striscia ci ricasca: ancora polemiche su Ascierto e sulla sua professionalità

Dopo la figuraccia della settimana scorsa, Striscia la Notizia ha evidentemente tentato di rimediare con il servizio di stasera su Paolo Ascierto. La puntata andata in onda questa sera è stata evidentemente un tentativo di dare un colpo al cerchio e uno alla botte, come si suol dire. Ma siamo sicuri che abbia funzionato?

Analizziamo la questione dall’inizio. Il servizio di Striscia comincia riproducendo l’intervento di Paolo Ascierto e di Massimo Galli a Carta Bianca. Gerry Scotti sembra continuare a stare dalla parte della presentatrice e del professore del Sacco, sostenendo che Ascierto abbia avuto diritto di replica, ma non ne abbia saputo usufruire.

Secondo lui, quindi, non sarebbe stata la Berlinguer a non saper mediare, lasciando parlare il professor Galli per oltre sei minuti; piuttosto sarebbe stato il medico partenopeo a non far valere le sue opinioni. E non è tutto: subito dopo, Striscia la Notizia ha ritenuto opportuno mostrare tutti i programmi ai quali Ascierto aveva partecipato nella stessa giornata, uno ad uno.

Del resto, per chi dirige un reparto ospedaliero, quello di comunicare è un compito primario“. Questo il commento di Michelle Hunziker, che solleva più di qualche perplessità. Tutto fa pensare a un ulteriore, seppur velato, attacco alla professionalità di Ascierto. Il video successivo, che mostra la gaffe di Massimo Galli sulle previsioni riguardanti la diffusione del Coronavirus in Italia, non serve certo a compensare simili affermazioni.

Anche il servizio finale su Ascierto e sulla sperimentazione del vaccino anti-Covid non rende giustizia al noto oncologo partenopeo. Gerry Scotti infatti, commenta la notizia affermando che “qualcuno si chiederà se sia giusto annunciare la notizia adesso, quando il prodotto non c’è e non è ancora stato testato“, per poi aggiungere: “ma noi non vogliamo entrare in polemiche” (un po’ troppo tardi, forse).

Un altro copione scritto male che lui ha recitato controvoglia, o semplicemente un tentativo malriuscito di non “sbilanciarsi” troppo? Fatto sta che Striscia la Notizia sembra proprio aver fatto la toppa peggio del buco.

Potrebbe anche interessarti