Coronavirus, addio a Maria Rosaria: era un’ostetrica di 47 anni

maria rosaria espositoA Terzigno una dottoressa di 47 anni è deceduta a causa del Coronavirus dopo un mese e mezzo di terapia intensiva. Si tratta della quarta vittima del comune vesuviano. Lavorava alla casa di cura “Maria Rosaria” di Pompei.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene.

La categoria dei medici è certamente quella più a rischio contagio. Ed infatti non sono pochi i casi che hanno colpito i sanitari. Questo è ciò che è successo anche a Maria Rosaria Esposito. La donna ha perso la vita nonostante la giovane età a causa di patologie pregresse.

Intanto i numeri in Campania continuano a crescere. Ieri il numero dei nuovi contagiati ha infatti registrato un incremento di ben 80 persone. Quindi nonostante la discesa del virus in tutto il paese bisogna comunque prestare molta attenzione e cercare di rispettare il più possibile le normative del decreto anti Coronavirus.

Queste le parole del Sindaco Francesco Ranieri sulla propria pagina facebook: “Con profonda tristezza comunico il decesso della dottoressa Maria Rosaria Esposito, giovane ostetrica che dopo un mese e mezzo di terapia intensiva ha ceduto il passo a questo maledetto virus. A facilitare purtroppo questo dannato una pregressa patologia congenita della paziente. Al marito Nunzio ed ai due figli va il nostro caloroso ed affettuoso abbraccio. Rip

Potrebbe anche interessarti