Coronavirus i numeri della pandemia: 2 milioni di casi, 137 mila vittime. Italia prima in Europa per decessi

coronavirus pandemia

Il Ministero della Salute ha reso noti gli ultimi dati diffusi dalla Johns Hopkins University relativi alla diffusione del covid-19 nel mondo. E’ ormai passato un mese da quando l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha definita il coronavirus una pandemia. Sono oltre 2 milioni le persone positive nei diversi Paesi e di questi circa la metà sono cittadini europei. 137 mila i morti, un numero che purtroppo cresce d’ora in ora.

Come si legge nel rapporto, sono gli Stati Uniti ad avere il primato mondiale come numero di casi (circa 640mila) e di decessi (oltre 26.000 vittime). Anche il governatore di New York, Cuomo, sulla scia di quanto già fatto da alcune regioni italiane, è pronto a rendere obbligatorio l’uso delle mascherine.

In Europa sono più di un milione i casi registrati. La Spagna è la Nazione con più casi (oltre 180mila), seguita dall’Italia con oltre 165mila. Terza la Germania che supera i 134mila casi, circa quanto i casi della Francia. Anche il Regno Unito è vicino ai 100mila casi. Per quanto riguarda i decessi, l’Italia è la prima nazione europea con oltre 21.600 morti, segue la Spagna con circa 19mila, la Francia con oltre 17mila e il Regno Unito con circa 13mila morti.

L’Unione Europea sta valutando anche quando ci possa essere la cosiddetta ‘fase 2’ con un allentamento delle misure restrittive e una riapertura delle frontiere. Ieri Ursula von der Leyen e Charles Michel hanno presentato la “Roadmap per l’uscita dalla paralisi da Covid-19”, documento congiunto di Commissione e Consiglio europeo. Non tutti i Paesi usciranno dalla fase 1 allo stesso momento ma l’obiettivo è quello di consentire un passaggio alla fase 2 che valga per tutti gli stati membri. Fondamentale saranno le decisioni dei singoli stati che dovranno mettere in campo anche strategie adeguate per rispettare la salute dei cittadini come l’uso di alcune app.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più