Video. De Magistris a chi attacca Napoli: “Dedico la fine della canzone Je so’ pazzo”

Luigi De Magistris fa una dedica a chi offende Napoli e il Sud. Sul suo profilo facebook Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, ha pubblicato un video dove denuncia i continui attacchi rivolti alla città. L’ultimo attacco in ordine di tempo è quello di Vittorio Feltri. La dedica di De Magistris è di quelle d’autore, il sindaco cita Pino Daniele e la canzone “Je so’ pazz” per ribattere ai continui attacchi. Queste le parole del sindaco:

In queste settimane di pandemia purtroppo non sono state poche le persone che hanno puntato un’altra volta il dito contro Napoli, i napoletani, il Mezzogiorno, con offese, discriminazioni e pregiudizi. Di fronte a questo ossigeno putrefatto, potremmo dire, che esce dai polmoni di pseudo intellettuali, mi viene un’immagine.

Ricordo quando ero adolescente mi recai in un negozio di musica e comprai un 33 giri di un grande poeta napoletano senza confini morto qualche anno fa, Pino Daniele. Comprai questo 33 giri, c’erano 4 immagini di Pino che si faceva la barba davanti allo specchio.

A tutte queste persone che non ce la fanno proprio, è più forte di loro, ad avercela contro Napoli e contro il Sud, dedico con l’affetto tipico dei nostri napoletani una canzone, “Je so’ pazzo”, ma in particolare voglio loro dedicare la fine di quella canzone che per me è poesia, è terra, è terra nostra, è terra mia. Con l’orgoglio di sentirmi italiano“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più