Il deputato Buffagni su De Luca: “Pare Puffo Brontolone, non gli sta mai bene nulla”

Stefano Buffagni attacca De Luca e la sua gestione della Regione Campania. Il sottosegretario all’economia Stefano Buffagni (Cinque Stelle) ha detto la sua sul presidente della regione Campania De Luca e le sue scelte autoritarie.

Anche ieri, in onda su la 7, il sindaco di Napoli De Magistris ha attaccato il governatore campano sulla medesima questione: “Voglio decidere io Napoli come deve ripartire, non lo può decidere la task force della regione campania, che non sanno neanche come lievita la pizza o come si organizza un mercato, è una cosa folle. Io ho già deciso che sto organizzando la città, perché non potremmo morire di soldi che non arrivano o di burocrazia o campagna elettorale“.

De Luca invece è stato definito, sul profilo facebook di Buffagni, “Puffo Brontolone“. Ecco le parole:

“Se decide il governo non va bene e le regioni vogliono essere autonome, se si decide governo con le regioni insieme non va bene perché non si è fatto con il metodo che ogni singola regione propone, se dai più facoltà alle regioni di regolarsi autonomamente in base ai dati scientifici non va bene perché si scaricano le responsabilità su di loro.

Adesso io dico… di errori se ne fanno tanti, ognuno deve fare meglio ed ogni giorno di più…Ma questa continua lamentela e scaricabarile personalmente mi ha proprio stufato.Non basta essere un brillante comunicatore per governare bene;

De Luca è sempre bastian contrario, pare Puffo Brontolone… non va mai bene nulla.Auspico più responsabilità, più lavoro serio ed istituzionale.Ripongo sempre fiducia nel futuro, lo dobbiamo ai nostri concittadini ed ai nostri figli”.

Potrebbe anche interessarti