Elezioni regionali 2020, scelte le date: 20 e 21 settembre

Elezioni regionaliLe date scelte per le prossime elezioni regionali sono quelle del 20 e 21 settembre.  Lo ha dichiarato il sottosegretario agli Interni Achille Variati.

Dopo tanto attesa le elezioni regionali sembrerebbero vedere finalmente una data dopo che sono state rimandate a causa dell’emergenza da Coronavirus.

Durante il lockdown sono state presentate diverse richieste per fissare una data. Alcune idee vedevano lo svolgersi di tali elezioni a luglio, altre da settembre a novembre.

Negli ultimi giorni invece era avanzata l’ipotesi del 13 e 14 settembre. Date che però non soddisfacevano alcuni esponenti politici giungendo così a questa conclusione.

Se dunque le elezioni sono fissate per il 20 e 21 settembre, i ballottaggi saranno effettuati tra il 4 ed il 5 ottobre. Intanto oltre alla candidatura di De Luca si aggiunge quella del  Pm Maresca.

Queste le parole di Stefano Ceccanti, capogruppo del Pd in commissione Affari costituzionali della Camera, riportate da Repubblica: “La relatrice Bilotti e il sottosegretario Variati a nome del Governo sono ritornati all’ipotesi iniziale della finestra che inizia a metà mese. Indicando, in accordo con le regioni, il 20 e 21 settembre. Nonché per i ballottaggi il 4 e il 5 ottobre.

Non si capisce perché alcuni esponenti dell’opposizione invece di essere soddisfatti di aver avuto un esito positivo alla propria richiesta continuino ora a protestare. La loro richiesta di non votare il 13 e 14 settembre è stata accolta.

Potrebbe anche interessarti